Inizia il corso accademico 2018 – 2019

Siamo pronte ad aggiungere un posto a tavola!!!
Benvenuti nel sito Collegio Universitario “M. D. Bottani” Suore Orsoline  collegiobottani@libero.it

Una lunga storia di accoglienza
La casa è gestita dalle suore Orsoline di Gandino (BG),ed ospita giovani universitarie, provenienti da tutte le regioni italiane e da tutte le nazioni.
Il Collegio “Bottani” prende il nome da madre Dositea Bottani serva di Dio a cui è stato dedicato nel 1970, data di inizio dell’accoglienza. L’opera si inserisce nella continuità del carisma educativo delle suore Orsoline, che si ispirano a S. Angela Merici; un compito che hanno svolto fin dall’inizio della fondazione (1818) grazie a don Francesco Della Madonna e ad alcune giovani maestre.

Stai pensando al nuovo anno accademico 2018/19? E’ bene pensare anche ad un alloggio … naturalmente non ad un qualsiasi alloggio!
E’ una nuova esperienza: università, città, abitazione!

Gioia e trepidazione! Hai scelto Padova per i tuoi studi? E’ importante trovare uno spazio dove vivere la propria esperienza universitaria con altre giovani, per crescere insieme, con serenità, e raggiungere l’obiettivo della laurea con soddisfazione!
Prendi  contatto con la Direttrice, anche via e-mail o telefonicamente.

L’edificio sorge a fianco del Campus Universitario CIELS scuola superiore per mediatori linguistici e per la diplomazia internazionale per la sicurezza e la difesa sociale.

Una residenza accogliente per studenti per vivere una esperienza significativa e forse unica!

Via Pietro Bembo, 61/B – 35124 Padova
tel 049 8803233
e-mail: collegiobottani@libero.it

“Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza. Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida”.

Alcune universitarie così raccontano la loro esperienza:
Collegio universitario non è sinonimo di tristezza, solitudine, anzi tutt’altro vuol dire avere un luogo al di fuori della propria quotidianità in cui relazionarsi con altre persone, persone che mai avresti immaginato di conoscere e provenienti dalle più diverse località del nostro paese. Significa fare esperienza di convivenza, significa maturare vuol dire creare una nuova vita, basandosi sui sogni che ognuno di noi ha sempre avuto: si tratta del nostro futuro. Non dimenticatevi che essere in questa realtà rappresenta un privilegio sia a livello economico sia per le grandi opportunità che fornisce: comunicare, condividere esperienze, ridere, e considerare certe persone come facenti parte della nostra vita da sempre. Non si tratta di retorica, ma semplicemente di descrivere brevemente la nostra esperienza che ha visto la nascita di un gruppo forte e coeso. Questa realtà ci ha aiutate ad affrontare con maggior leggerezza e serenità la vita universitaria.
Ne vale la pena… in bocca al lupo matricole !

Diventare collegiale
Si può accedere al collegio semplicemente tramite un colloquio con la direttrice.
E’ possibile ad ogni giovane che abbia desiderio di vivere in un ambiente sereno, luminoso, e con la voglia di crescere nella conoscenza di sé relazionandosi con le altre e di ottenere buoni risultati nello studio, coniugando libertà e responsabilità.
Abbiamo esperimentato in questi anni, che lo stile di vita semplice, sobrio, rispettoso ed insieme gioioso, favoriscono una convivenza serena, una crescita integrale della persona.

Dove si trova il collegio
La casa si trova lungo una importante arteria stradale, via P. Bembo 61/b, che porta direttamente a Prato della Valle e alla Basilica del Santo. É una zona residenziale tranquilla, vicina alla parrocchia del Crocifisso con la possibilità di passeggiare sul lungo argine.
Al suo fianco è sorto il Campus Universitario CIELS, scuola superiore per mediatori linguistici, e per la diplomazia internazionale per la sicurezza e la difesa sociale;
Il collegio è ben collegato con il centro e con la stazione ferroviaria, anche tramite i mezzi pubblici, con una buona pista ciclabile, che facilitano lo spostamento presso tutte le facoltà.
Facilmente raggiungibile con la macchina anche arrivando dalla tangenziale all’uscita n°11

Cosa offriamo
La comunità delle suore offre diversi servizi che permettono alla giovane di meglio sfruttare gli anni dedicati agli studi, offrendo un clima sereno, dove la collegiale può cimentarsi in una vita autonoma, ma anche protetta e supportata in alcuni ambiti. Anche gli orari, ed alcune piccole regole, sono una modalità di aiuto per non disperdere le proprie energie; questo permette anche alle suore di vivere il proprio ritmo di vita comunitario religioso.

La struttura offre:
* camere singole, alcune doppie, con bagno interno
* una cucina in autogestione per la colazione e per un piatto di pasta
* la sera, generalmente dal lunedì al giovedì, si consuma insieme la cena, servita dalle suore e preparata dalla ristorazione ‘Forcellini’; un primo, un secondo, il contorno e la frutta, scelti dal menù settimanale
* una lavanderia, con lavatrice a gettoni e spazio per asciugare la biancheria
* spazi comuni di studio, di dialogo
* la possibilità di navigare in internet per uso didattico, in modo gratuito negli appositi spazi
* si possono ricevere telefonate al numero fisso della casa
* una bella palestra utilizzabile in modo gratuito in orari concordati con la direzione
* c’è la possibilità di rimanere il fine settimana, una felice opportunità per chi viene da lontano, con un costo minimo in aggiunta sulla iscrizione
* la cappella, prezioso luogo di silenzio per la preghiera personale e di gruppo

Puoi venire a conoscerci
È sempre possibile visitarci, in portineria trovi sempre la suora, o la persona di fiducia che apre le porte e possono dare le prime informazioni, anche nei giorni festivi.
Dalle 9 alle 12; dalle 14 alle 17 sono le ore migliori.
Puoi scrivere via e-mail se sei distante a collegiobottani@libero.it o telefonare al +39 049 8803233.

Orari di apertura durante l’anno accademico
Dal mattino alle 6 fino alle 22,30, il mercoledì fino alle 23,30, domenica alle 22,00; puoi entrare ed uscire quando vuoi. In alcuni periodi dell’anno, come luglio e settembre: dalle 6,30 alle 22,00.

Vacanze
Il collegio rimane chiuse dal 25 luglio al 1 settembre per le necessarie ed ordinarie pulizie ed eventuali riparazioni; come pure durante i giorni di vacanze natalizie e pasquali. Tuttavia la comunità delle suore è sempre presente e disponibile a rispondere al telefono o ad aprire le porte per una eventuale visita. Gradito è l’appuntamento, che permette di pianificare l’incontro.

Quanto costa
Il prezzo è complessivo, sono comprese anche le cene, e viene suddiviso in 9 rate mensili uguali, da ottobre a giugno, già commisurate sui giorni di vacanze od eventuali assenze. Si chiede l’iscrizione, segno di accettazione dell’impegno con il collegio; la prima rata viene pagata all’inizio in contanti o con bonifico bancario quando la ragazza decide di entrare a far parte del collegio. Nessun anticipo di mensilità; ma versare entro i primi 10 giorni del mese la retta stabilita.
L’iscrizione annuale è di 185,00 euro, più 140 euro (annuale) per chi rimane il venerdì sera e il sabato. (I fine settimana non possono essere scambiati con altri giorni infrasettimanali).
In stanza singola con bagno: 410,00 euro al mese per 9 mesi.
In stanza doppia con bagno o tripla: 355,00 euro al mese per 9 mesi.
Per chi ha necessità, può arrivare la domenica sera senza nessuna aggiunta di costo.
Le mensilità possono essere pagate tramite bonifico bancario, in contanti o assegno.

 Come e quando fare l’iscrizione
È possibile, dopo aver scelto la facoltà, e soprattutto la città di Padova (o di Venezia, la più raggiungibile con i mezzi). É bene aver visitato e preso contatto con la Direttrice, aver chiarito le motivazioni, preso atto delle piccole regole, compilato il foglio di iscrizione, e versato la quota di iscrizione. Lo puoi fare anche in un unico incontro con la Direttrice. Tramite la posta collegiobottani@libero.it si possano lasciare i propri dati e comunicare informazioni, chiarificazioni, dubbi…

 Il collegio Bottani fa parte del coordinamento Collegi Cattolici di Padova, dell’ ACRU, Associazione Collegi Cattolici Nazionale, ed è convenzionata con l’ESU di Padova, Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario.

Se si è interessati si può contattare: collegiobottani@libero.it o telefonicamente  049 8803233