lunedì 23 ottobre 2017 -  Fai diventare questo sito la tua Home Page  Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti  Contattaci  
Home page


Home Page > News > Bicentenario > Un vento nuovo…

Un vento nuovo…

   Le porte sono aperte, il convento è animato da suore e mamme volontarie per gli ultimi preparativi. I costumi d’epoca sono quasi tutti distribuiti, anche chi arriva all’ultimo trova qualcosa da indossare. Genitori delle scuole… le più lontane, sono già arrivati, con amici volontari delle missioni, collaboratori e conoscenti: le ampie volte del chiostro risuonano di voci in festa per l’intenso e atteso  1° luglio 2017.

Passi verso il Bicentenario: con la preziosissima collaborazione degli amici del Museo di Gandino e delle suore-guida, si cammina per le vie del paese, si ascolta, si scopre, ci si sorprende, si gusta e… si fa festa! Basilica di S. Maria Assunta, Musei, prime case delle Orsoline, pannelli dimostrativi con parole e immagini: per far conoscere il sacerdote gandinese, don Francesco Della Madonna, la sua grande intuizione di educare la donna e di fondare un Istituto di donne “innamorate di Dio e totalmente consegnate a questo ideale” con lui sulla breccia.

Duecento anni di storia: ricchezza di arte, di fede, di passione per l’uomo che ha lasciato nel paese di Gandino e nella sua storia, impronte indelebili che oggi ancora parlano.

Poi, la rievocazione storica, ottava edizione di “In secula” ad opera della Pro-Loco di Gandino, in collaborazione con il Comune, la Parrocchia e l’Istituto, con il grande coinvolgimento di tanto, tanto e prezioso volontariato, più di duecento comparse in costume, e i molti rimasti dietro le quinte per la buona regia. Anche un bel temporale estivo con l’abbassamento incredibile delle temperature! Si va avanti, si attende e si confida nella Provvidenza che sempre c’è!

Verso le 20.30, la voce possente e decisa di Silvio Tomasini, invita a prendere posto e formare il corteo. Si parte: va in scena “Un vento nuovo a Gandino. Don Francesco Della Madonna e le Orsoline”.

Grazie! Parola piccola, parola semplice ma che sta bene detta. Grazie a tutti!

Lasciamo ad alcune immagini il compito di parlare… con alcuni echi della stampa locale.



 Scatti pomeridiani
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
In Basilica Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
con i gruppi che si alternano Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Eligio presenta e spiega Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Chiesa del Suffragio Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Verso il Museo delle Orsoline Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Nel tour delle prime case Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Al Museo della Basilica Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
 
 
Spaziatore

 Galleria fotografica Rievocazione
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Tra i figuranti, 19 Orsoline! Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
in posa prima di partire Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
In partenza dalla piazzetta Don Francesco Della Madonna Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
partecipa anche il parroco Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Il folto gruppo delle bambine Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Confraternita del Suffragio Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
gruppo di Soldati Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
il piccolo Francesco pronto per il Battesimo Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
scena del triste funerale Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Con i cavalli, verso il seminario di Bergamo Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Festa con i fuochi pirotecnici Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Diciannove prime religiose Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
pronte per i voti religiosi Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
In posa Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore

 Articoli della Stampa locale
Spaziatore
Scarica file   Valseriana News: Un tuffo nella storia
Spaziatore
Spaziatore
Scarica file   L'Eco di Bergamo - Quando il Vice re
Spaziatore
Spaziatore
Scarica file   L'Eco di Bergamo - In secula
Spaziatore
Spaziatore

Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
 
Suore Orsoline - di Maria Vergine Immacolata - Via Masone, 20/a - 24121 Bergamo (BG) - Tel. 035 242642 - Fax 035 226013 - info@orsolinegandino.it - P.I. e C.F. 00660710161
Suore Orsoline - P.I. e C.F. 00660710161 - Ver. 1.0 - Copyright © 2017 Suore Orsoline - Privacy policy - Powered by Soluzione-web