Familiarità e sororità

   

Domenica 28 gennaio 2018, il gruppo di sorelle che sioccupa delle celebrazioni per il Bicentenario, ha promosso l’incontro presso ilsalone del Centro Promozione Donna “Don Francesco” per le maestre della scuoladell’Infanzia e il corso di Taglio e Cucito: sono suore e laiche, donne che prestanoservizio nelle nostre realtà di Asmara.   

Suor Azieb Libab ha contribuito a creare un clima di familiaritàe fraternità. Si è riflettuto sul carisma dell’Istituto che Don Francesco ha volutoimpegnato nella missione educativa, per difendere il valore della donna, la suadignità nella società, il suo contributo come donna, sposa e sorella. Così lamissione di ogni Orsolina è di particolare attenzione educativa alle ragazze.

Ha sottolineato che “larelazione tra consacrati e laici favorisce la comprensione della specificità edella bellezza di ciascun stato di vita. La comunità educante può essere intesacome specchio delle diverse vocazioni nella Chiesa. È per questo che gli educatorilaici offrono il contributo specificodella vita laicale” nei nostri servizi:“ognuno, con modalità diverse e convergenti, contribuisce all’inculturazione eallo sviluppo del carisma” (Linee della missione educativa).

Si è poi lasciato tempo libero per la condivisione econversazione, durante il quale si è preparato il tradizionale caffè e, congioia e semplicità, si è fatta memoria degli anni di lavoro tra le suore.

In particolare, una cara collaboratrice che da anni èpresente nel Centro Promozione Donna con suor Urbica Zucchetti, Sr. BonaGhebreghergis e altre sorelle, ha ringraziato in modo speciale, ricordando lesuore nei primi anni della sua giovinezza; per lei le suore Orsoline sono ilsuo mondo.

Tutte hanno mostrato il desiderio di altri incontri per rafforzarefamiliarità e sororità.

SuorHewan



 

Copyright © 2018 Suore Orsoline